Stili di vita: Un mese di Trump costa agli USA come un anno di Obama






Trump: per il suo stile di vita, i cittadini americani hanno speso in un mese quanto in un anno di Obama.
Lo calcola Forbes, prendendo spunto da un articolo pubblicato sul Washington Post nel quale il giornale ha provato a fare i conti in tasca alla nuova Presidenza, stimando (con l’aiuto di qualche gola profonda del Secret Service) che il modo di vivere inconsueto del, pur ricco, Presidente e della sua famiglia (cinque figli e svariate residenze) costi ai contribuenti americani circa 10 milioni al mese solo per quel che riguarda i viaggi e la sicurezza  (Obama spendeva in viaggi e sicurezza circa 12 milioni in un anno).
Negli otto anni della sua presidenza, continua Forbes, i viaggi di Obama sono costati al contribuente americano 97 milioni di dollari: se continua a questo ritmo, Trump raggiungerà questa cifra in un solo anno!

Il colmo è che durante la presidenza Obama, Trump non si era  trattenuto dal criticare aspramente, anche su Twitter, le spese per i viaggi del predecessore.

Secondo il Washington Post, la sola protezione della Trump Tower di New York, dove vivono la moglie Melania e il il figlio Barron, costerebbe 180 milioni all’anno e, la settimana scorsa, quando la Sicurezza Americana ha dovuto seguire Eric Trump in un viaggio affari in Uruguay, sono stati spesi 100 mila dollari: per la precisione 97.830, ma soltanto per pagare il costo delle stanze degli alberghi.
Insomma, lo stile di vita di Trump e del suo clan sta diventando un “incubo logistico“, per usare le parole di Jonathan Wackrow, ex egente dei servizi segreti sotto Obama. Naturalmente a spese dei cittadini.
Ecco il programma del week end del neopresidente.

Domani per la terza volta da quando è a capo degli Usa, Trump e il suo entourage voleranno direttamente al club (di Trump) Mar-a-Lago a Palm Beach, in Florida, per una pausa di relax.
Sabato, i figli di Trump Eric e Don Jr., con il loro seguito (servizi segreti compresi), saranno a quasi 8.000 miglia di distanza, negli Emirati Arabi Uniti, per l’inaugurazione di un campo da golf (anch’esso marchiato Trump) nella “Beverly Hills di Dubai. ”
Nel frattempo, la polizia di New York sarà a guardia fuori dalla Trump Tower di Manhattan, la sede scelta dalla first lady Melania Trump e dal figlio Barron. E la cittadina di Bedminster, nello New Jersey, si sta attrezzando per la prospettiva che il campo da golf locale (di Trump) diventerà una sorta di “Palazzo d’Inverno”, una succursale della Casa Bianca per non meno di 10 week-end all’anno.




https://it.businessinsider.com
Share on Google Plus

0 comments:

Για τον σκοπό της ύπαρξής μας ενημερωθείτε στην ομάδα μας, «ΜΕΣΑ - Μαζί Ενάντια Στην Αδικία», στο facebook

ΟΜΑΔΑ ΜΕΣΑ. Από το Blogger.